Casa Cinema – Sala 14

Questa sera vi portiamo nella vita di un adolescente, Max.

Max Kane è un ragazzo di 12 anni con una stazza abbastanza esagerata per la sua età. È anche un ragazzo con gravi problemi relazionali, legati principalmente ad un trauma che ha vissuto da piccolo. Vive in una città in cui nessuno sorride.

La sua vita cambierà radicalmente con l’arrivo di Kevin, un suo coetaneo storpio che si trasferisce insieme alla madre nella casa a fianco alla sua. Max e Kevin hanno in comune molte cose. Innanzitutto sono entrambi degli emarginati, dei “diversi”, Max per i suoi problemi relazionali, Kevin per i suoi problemi fisici. Ma non è l’unica cosa che li accumuna.

Entrambi, infatti, riescono ad andare oltre le apparenze, a non fermarsi ai pregiudizi, e da ciò nascerà una bellissima e fortissima amicizia.

Come si fa ad andare oltre ad un pregiudizio? Come si fa a lasciarsi alle spalle un trauma? Cosa significa vivere la vita con passione? Lo scopriremo con la proposta di Casa Cinema!

Questa sera guardiamo insieme il film:
Basta guardare il cielo

Consigli per la visione:

  • Premunitevi di copertina per coprirsi, che in questi giorni le temperature sono calate;
  • Preparate pop-corn e patatine, immancabili per le serate al cinema;
  • Smartphone a portata di mano per immortalare la scena che preferite e condividerla con noi!
  • Oppure: blocco note, alla vecchia ma affascinante maniera, per buttare giù qualche pensiero.

Se volete, ci trovate all’indirizzo: s.terranova@prossemicadelriccio.it
o sui nostri canali social Facebook e Instagram!

Buona visione,
ci si rivede domani per condividere le riflessioni sul film!

Prossemica del Riccio


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Add Comment *

Name *

Email *

Website

Please Install Theme Required & Recommended PLugins.