Oltre l’analogica – 5. COSA PROVI?

5. COSA PROVI?

Ho paura, ma rimango vigile.
C’è una strana capacità di ricreare dentro di sé una sicurezza nell’insicurezza, di stare comodi in un campo di tensione.
Così ti guardo e non scappo.
Non sono le mie emozioni ad essere le cattive della storia.

 


La proposta è di riconvertire insieme quello che accade e costruirci attorno una definizione.
Segui il tema proposto, dagli interpretazione scritta e regalagli una tua traduzione fotografica.

Puoi mandare tutto qui:
a.novello@prossemicadelriccio.it
oppure condividila su uno dei nostri canali Social!

Con affetto,
A


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Add Comment *

Name *

Email *

Website

Please Install Theme Required & Recommended PLugins.